Blog
Come Preparare I Brownies Alla Marijuana
5 min

Come Preparare I Brownies Alla Marijuana

5 min

Se conoscete gli edibili, probabilmente avrete già sentito parlare di brownies alla marijuana. Se non avete voglia di acquistare questi dolcetti in negozio, potete prepararli comodamente a casa vostra! Procuratevi alcuni semplici ingredienti, seguite la procedura e preparatevi a gustare degli squisiti brownies alla cannabis!

Molto probabilmente conoscete già i brownies alla cannabis. Questi gustosi dolcetti sono identici a quelli che trovereste in pasticceria o al supermercato, ma generano effetti molto potenti e prolungati.

Preparare un brownie alla marijuana può sembrare complicato, e i meno esperti potrebbero pensare che non ne valga la pena. Siamo invece lieti di comunicarvi che la procedura per realizzare questi gustosi dolci è più semplice di quanto si possa immaginare, e anche piuttosto divertente.

Perché preparare i brownies alla cannabis?

Perché Preparare I Brownies Alla Cannabis?

Dopo aver puntato l'attenzione sui brownies, avrete sicuramente delle domande al riguardo. Vi starete chiedendo che senso abbia sballarsi in questo modo. È un metodo intrinsecamente migliore rispetto ad altri? Ebbene, a tal proposito esistono diverse scuole di pensiero. In primo luogo, se non lo aveste già notato in prima persona, il fumo, anche quello di cannabis, è dannoso per il sistema respiratorio.

Per quanto riguarda i brownies, l'abbinamento cioccolato-cannabis è molto più sano di quanto pensiate. È ormai noto che il cioccolato sia in grado di amplificare le proprietà di alcuni cannabinoidi, e a sua volta la cannabis può intensificare gli effetti euforizzanti del cioccolato. Tuttavia, prima di entusiasmarvi troppo, ricordate che solo il cacao puro può potenziare gli effetti della marijuana. Il cacao fondente al 100% è ideale da accostare alla cannabis (un normale cioccolato al latte non produrrà effetti rilevanti).

Chi non ama il sapore delle cime di cannabis, scoprirà che il cioccolato può camuffarne il retrogusto erbaceo. Inoltre, entrambe le sostanze sono considerate afrodisiache, quindi i brownies alla marijuana potrebbero anche migliorare la vostra libido. D'altro canto, possono anche dare sonnolenza, per cui potreste addormentarvi dopo l'assunzione.

I brownies racchiudono moltissimi vantaggi, anche per chi desidera semplicemente sballarsi. Abitate in un appartamento in cui è vietato fumare? Un brownie è uno dei modi più discreti e semplici per consumare cannabis. La stessa logica si applica ai luoghi pubblici, in cui non è consigliabile estrarre vaporizzatori o spinelli. Chi potrebbe mai sospettare di qualcuno che addenta un brownie?

Ricordate comunque che sballarsi con discrezione è facile, ma passare inosservati mentre si è in preda allo sballo è tutto un altro discorso! Ovviamente, siete liberi di agire come meglio ritenete opportuno, ma questi edibili possono generare uno sballo vigoroso, quindi vi consigliamo di consumarli responsabilmente.

Brownies vs biscotti alla cannabis

Esistono tantissime ricette che prevedono l'utilizzo di cime o burro di cannabis (di cui parleremo nei paragrafi successivi) e nella comunità cannabica molti si chiedono se questi ingredienti siano più adatti per preparare brownies o biscotti. Qual è la scelta migliore?

Si tratta di due opzioni eccellenti e la scelta dipende soprattutto dalle preferenze personali. Ad ogni modo, alcuni ritengono che i brownies nascondano l'aroma della cannabis meglio dei biscotti, ma il dibattito è ancora aperto. Controllate gli ingredienti che avete a disposizione in cucina. Se volete preparare brownies, biscotti o entrambi, sperimentate diverse soluzioni e scegliete quella che preferite!

Articolo correlato

Le 5 Migliori Ricette di Biscotti alla Cannabis

Tutto inizia con un buon burro alla cannabis

Tutto Inizia Con Un Buon Burro Alla Cannabis

Il “cannaburro” costituisce la base di un brownies delizioso (e potente), quindi deve essere di ottima qualità. Ma prima di iniziare a preparare i brownies, assicuratevi che i loro effetti psicoattivi non siano travolgenti. In altre parole, controllate che la potenza del burro alla cannabis sia adeguata. A tal proposito, avete varie soluzioni a disposizione. Se non volete che i brownies producano un sballo eccessivo, scegliete una varietà a basso contenuto di THC o cime molto ricche di CBD.

Per realizzare un buon burro alla cannabis, dovete conoscere con precisione la potenza delle cime che utilizzerete e, successivamente, svolgere alcuni calcoli per determinare il dosaggio ideale. Volete scoprire tutti i segreti per ottenere un eccellente burro alla cannabis? Visitate il nostro blog e consultate la nostra ricetta!

Come preparare i brownies alla cannabis

Come Preparare I Brownies Alla Cannabis

Adesso che sapete cosa aspettarvi ed avete preparato il vostro burro alla cannabis, è il momento di acquistare un preparato per brownies e seguire i passaggi illustrati qui sotto per preparare deliziosi brownies alla marijuana.

Ingredienti

• 50g di burro alla cannabis (o qualunque altro ingrediente analogo, in base alle vostre preferenze)

• Un po' di burro classico (se il mix preconfezionato consiglia di utilizzarne più di 50g)

• Acqua (seguite la dose indicata sulla confezione del mix)

• Una confezione di preparato per brownies

Strumenti

• Ciotola

• Frusta

• Carta forno/stampi per brownies

• Olio di semi o burro per ungere

• Stuzzicadenti

Procedimento

1. Preriscaldate il forno a 180°C.

Preriscaldate Il Forno A 180°C

2. Fate sciogliere il burro di cannabis a fuoco basso, versatelo nella ciotola e poi aggiungete l'acqua.

Versatelo Nella Ciotola

3. Incorporate il preparato per brownies. Mescolate accuratamente con la frusta fino ad ottenere una pastella densa.

Incorporate Il Preparato Per Brownies

4. Versate il composto sulla carta da forno o negli stampi per brownies precedentemente unti con olio di semi o burro, in modo che la pastella non aderisca ai contenitori.

Versate Il Composto Sulla Carta Da Forno O Negli Stampi Per Brownies

5. Quando il forno raggiunge la temperatura desiderata, infornate il composto e lasciate cuocere per circa 40 minuti. Per controllare il grado di cottura, inserite uno stuzzicadenti al centro dei brownies. Se quando lo estraete notate dei residui sullo stuzzicadenti, lasciate cuocere i brownies per qualche altro minuto. Se lo stuzzicadenti è pulito, estraete la teglia e spegnete il forno.

Per Controllare Il Grado Di Cottura, Inserite Uno Stuzzicadenti Al Centro Dei Brownies

6. Lasciate raffreddare i brownies per dieci minuti e voilà! I vostri deliziosi brownies sono pronti per essere assaggiati!

Lasciate Raffreddare I Brownies Per Dieci Minuti

3 varietà perfette per realizzare i brownies alla cannabis

Uno dei principali vantaggi dei brownies alla cannabis è che per preparare il burro di cannabis potete usare qualsiasi varietà. Tuttavia, per un risultato ottimale, è consigliabile tenere in considerazione effetti ed aromi delle cime. Esistono tantissime genetiche ideali per la realizzazione di gustosi brownies: sceglietene una in base agli effetti che desiderate sperimentare. Qui sotto vi proponiamo 3 varietà che vale davvero la pena utilizzare per questa ricetta.

Blue Dream (Zamnesia Seeds)

Ricca di fascino e con un sapore irresistibile, Blue Dream di Zamnesia Seeds rappresenta l'ingrediente ideale per preparare squisiti brownies. Le sue fragranze inebrianti di bacche ed agrumi infonderanno un retrogusto dolce e delicato ad ogni vostro edibile.

Oltre agli aromi deliziosi, Blue Dream genera anche effetti vigorosi. Grazie al 19% di THC, questa varietà offre uno sballo intenso a livello cerebrale e le sue vibrazioni energizzanti renderanno i vostri brownies ancora più appetitosi!

Blue Dream (Zamnesia Seeds) femminizzata

(97)
Genitori: Blueberry x Haze
Genetica: 20% Indica / 80% Sativa
Tempo Di Fioritura: 9-10 settimane
THC: 19%
CBD: 0-1%
Tipo di fioritura: Fotoperiodo

Runtz Muffin (Barney's Farm)

Poco adatta ai deboli di cuore, Runtz Muffin sviluppa livelli di THC pari al 29%, che si manifestano con intense ondate di euforia accompagnate da un profondo rilassamento fisico. Questa varietà sprigiona fragranze zuccherine, leggermente speziate, per un'esperienza sensoriale a tutto tondo.

Oltre agli effetti vigorosi e ai sapori ammalianti, Runtz Muffin offre anche rese abbondanti. In ambienti indoor è possibile raccogliere 550–600g/m², mentre outdoor si otterranno fino a 1000/g/pianta (una quantità di cime più che sufficiente per preparare brownies a volontà).

Runtz Muffin (Barney's Farm) femminizzata

(21)
Genitori: Zkittlez x Gelato #33 x Orange Punch
Genetica: 70% Indica / 30% Sativa
Tempo Di Fioritura: 8-9 settimane
THC: 29%
CBD: Basso
Tipo di fioritura: Fotoperiodo

Green Gelato (Royal Queen Seeds)

Green Gelato è l'ultima varietà della nostra lista, ma anche una delle più gustose e potenti. Nata dalla fusione tra Sunset Sherbet e Thin Mint Girl Scout Cookies, questa genetica è perfetta per preparare il burro alla cannabis da usare in qualsiasi tipo di torta o biscotto.

Con i suoi sapori frizzanti di agrumi e le note dolci di biscotto, Green Gelato infonderà ai vostri brownies un gusto ed un aroma irresistibili. Grazie al 27% di THC, questa varietà produce uno sballo potente, rilassante e stimolante al tempo stesso. Utilizzando queste cime, otterrete brownies capaci di risollevare il tono dell'umore.

Green Gelato (Royal Queen Seeds) Femminizzata

(72)
Genitori: Sunset Sherbet x Thin Mint Girl Scout Cookies
Genetica: 55% Indica / 45% Sativa
Tempo Di Fioritura: 9-10 settimane
THC: 27%
CBD: Basso
Tipo di fioritura: Fotoperiodo

Iniziate subito a preparare i vostri brownies

Iniziate Subito A Preparare I Vostri Brownies

A questo punto, conoscete nel dettaglio il procedimento per realizzare gustosi brownies: non dovete far altro che mettervi all'opera! Ovviamente, come con ogni altra ricetta, vi serviranno un po' di pazienza e preparazione. Completate con calma ogni passaggio, e alla fine potrete assaporare i frutti (o, in questo caso, i brownies) del vostro duro lavoro.

Che vogliate condividere i brownies con gli amici o tenerli da parte come scorta personale, resterete sbalorditi dalla facilità di preparazione. Come accennato in precedenza, tutto inizia con un burro alla cannabis di alta qualità. Se cercate la varietà perfetta per realizzarlo, consultate il vasto assortimento nel sito Zamnesia e scegliete la genetica più adatta alle vostre esigenze.

Adam Parsons
Adam Parsons
Il giornalista professionista del settore cannabico, copywriter ed autore Adam Parsons è un membro di lunga data dello staff di Zamnesia. Incaricato di coprire una vasta gamma di argomenti, dal CBD agli psichedelici e molto altro ancora, Adam crea post per blog, guide ed esplora una gamma di prodotti in continua crescita.
Headshop Ricette
Cerca nelle categorie
o
Cerca