Blog
Come Fare La Limonata Alla Cannabis
3 min

Come Fare La Limonata Alla Cannabis

3 min

Poche cose sono più rinfrescanti di un bel bicchiere di limonata in una giornata calda. Tuttavia, aggiungendo un po' di cannabis alla miscela, avrai la ricetta perfetta per una delle bevande più interessanti del pianeta. Inoltre, questa deliziosa bevanda dissetante è anche facile da fare in casa. Continua a leggere per scoprire come farla.

No, non hai letto male il titolo dell'articolo. È giunto il momento di condividere la nostra collaudata ricetta per fare la limonata alla marijuana o “cann-o-nata”. Con pochi e semplici ingredienti (tra cui le tue cime preferite), anche tu potrai sorseggiare una bevanda rinfrescante che ti darà una forte scarica psicoattiva (a meno che tu non scelga le varietà CBD, ovviamente)! Questa speciale bevanda dissetante è perfetta per una giornata calda o in qualsiasi altra occasione. Tuttavia, come le bevande alcoliche, questa limonata ha una potenza che può durare fino a tre o quattro ore ed impiega circa 45 minuti per fare effetto.

Come fare una limonata alla cannabis

Come Fare Una Limonata Alla Cannabis

Quindi, come si fa a preparare una limonata alla cannabis? Sarai felice di sapere che questa ricetta è piuttosto semplice da realizzare. Dietro la “magia” di questa bevanda rinfrescante c'è un ingrediente speciale: la tintura di cannabis. Ma non preoccuparti se non ne hai a portata di mano. Puoi prepararla facilmente con la nostra guida passo passo e, una volta fatta, leggi i seguenti articoli per scoprire di cos'altro avrai bisogno.

Ingredienti

• 1,35l di acqua fredda

• 450ml di succo di limone (8–10 limoni)

• 225g di zucchero

• Tintura di cannabis

Strumenti

• Spremiagrumi

• Misurino

• Brocca

Procedimento

Ora che ti sei procurato tutti gli ingredienti e gli strumenti, è il momento di preparare la limonata alla cannabis. Questa ricetta è facile da seguire, ma prenditi il tuo tempo per ottenere i migliori risultati.

1º passaggio: Innanzitutto, spremi i limoni. L'uso di uno spremiagrumi manuale o automatico dipende interamente da te, ma una volta spremuti i limoni avrai la base della tua limonata. Sebbene sia più gradevole senza polpa, se preferisci lasciarla non c'è alcun problema. Altrimenti, filtrala. Una volta preparata la spremuta, versala nella brocca d'acqua.

Innanzitutto, Spremi I Limoni

 

2º passaggio: Ora è il momento di aggiungere lo zucchero alla miscela di spremuta ed acqua. Per loro natura, i limoni sono estremamente aspri, ma con l'aiuto di un po' di zucchero si possono addolcire. Tuttavia, se dovessi aggiungerne troppo o preferisci la limonata un po' più aspra, puoi semplicemente spremere un altro limone nella bevanda o aggiungere un pizzico di sale e mescolare nuovamente la miscela. Hai quasi finito!

Ora È Il Momento Di Aggiungere Lo Zucchero Alla Miscela Di Spremuta Ed Acqua

 

3º passaggio: Infine, non resta che aggiungere la tintura. Potresti essere tentato di versarla tutta, ma è sempre meglio non eccedere con le tinture di cannabis ricche di THC. Usa un contagocce per misurare la dose esatta ed aggiungila alla limonata. Ovviamente, il bello di usare una tintura è che puoi sempre aggiungerne dell'altra. Quando sarai soddisfatto della quantità di tintura nella limonata, mescola bene e metti la brocca in frigorifero per qualche ora per raffreddarla alla temperatura desiderata.

Infine, Non Resta Che Aggiungere La Tintura

Come conservare la limonata alla cannabis

Come avrai già intuito, il posto migliore per conservare la limonata alla cannabis è il frigorifero. In questo modo potrai mantenerla sempre fresca. Ricordati solo che può essere conservata fino ad una settimana in frigorifero, ma sarà più che sufficiente per avere una bevanda rinfrescante da bere in ogni occasione. Ovviamente, ci sono buone probabilità che la finiate prima che scada!

3 varietà da usare per la limonata alla cannabis

Al momento di scegliere una varietà per la tua limonata alla cannabis, dovrai trovare il giusto equilibrio tra sapori ed effetti. Certo, sei libero di usare qualsiasi varietà, ma sarebbe meglio usarne una dolce per preparare una limonata. Quindi, ti consigliamo di non usare le varietà Cheese con i loro sapori pungenti. Con questa premessa, abbiamo selezionato tre varietà assolutamente da provare per fare una limonata alla cannabis di primo livello.

Strawberry Cough

Fragole e limoni si sposano alla perfezione. Se stai cercando una varietà da usare per una limonata alla cannabis, ti consigliamo di provare la Strawberry Cough. Vantando sapori ricchi e fruttati, questa celebre varietà è perfetta per creare una tintura. Con livelli di THC che si aggirano intorno al 20%, Strawberry Cough offre sensazioni rilassanti che mettono i consumatori in uno stato d'animo felice e spensierato, l'accompagnamento perfetto per una limonata ghiacciata.

Strawberry Cough Automatic (Zamnesia Seeds) femminizzata

(65)
Genitori: Strawberry Fields x Haze x Ruderalis
Genetica: Sativa-dominante
Tempo Di Fioritura: 10-11 settimane dal seme fino alla raccolta
THC: 15%
CBD: Basso
Tipo di fioritura: Autofiorente

Lemon Power Haze

La prossima varietà è la Lemon Power Haze e le ragioni si deducono dal suo nome. La Lemon Power Haze è perfetta da abbinare ad una limonata, grazie ai suoi sapori dolci di limone che vengono spesso descritti come pungenti e raffinati. Questa varietà è il prodotto finale dell'incrocio tra due potenti genetiche: Lemon Skunk ed Amnesia Haze. Il risultato è una cultivar piuttosto potente che può raggiungere livelli di THC di circa il 20%. Per dare alla tua cann-o-nata effetti euforici ed avvolgenti, prova la Lemon Power Haze.

Lemon Power Haze (Zamnesia Seeds) Femminizzata

(75)
Genitori: Lemon Skunk x Amnesia Haze
Genetica: 25% Indica / 75% Sativa
Tempo Di Fioritura: 8-9 settimane
THC: 20%
CBD: 0-1%
Tipo di fioritura: Fotoperiodo

Shining Silver Haze

L'ultima della nostra lista è la Shining Silver Haze. Questa varietà è il risultato dell'incrocio tra Haze, Skunk e Northern Light. Offre sapori deliziosi che, sebbene fantastici da fumare, risultano ancora più buoni se usati nella nostra ricetta della limonata. Il suo profilo agrumato e fruttato si abbina perfettamente a questa deliziosa bevanda al limone. Con il 21% di THC ed una selezione di terpeni finemente bilanciati, la Shining Silver Haze provoca un potente sballo che ti annebbierà la mente. Ideale per le calde notti estive in cui hai bisogno di rinfrescarti e rilassarti.

Shining Silver Haze (Royal Queen Seeds) femminizzata

(24)
Genitori: Haze x (Skunk x Northern Light)
Genetica: 25% Indica / 75% Sativa
Tempo Di Fioritura: 9-10 settimane
THC: 21%
CBD: Basso
Tipo di fioritura: Fotoperiodo

Quando la vita ti dà i limoni, prepara la cann-o-nata

Quando La Vita Ti Dà I Limoni, Prepara La Cann-O-Nata

Ecco qua, una ricetta infallibile per una bevanda dissetante con un tocco di cannabis, ideale non solo per le calde giornate in giardino, ma per qualsiasi periodo dell'anno. Non ci sono restrizioni o limitazioni per la limonata alla cannabis. Aggiungi il tuo tocco personale alla nostra ricetta includendo altra frutta e sapori e adattala ai tuoi gusti. Ma una cosa è certa: una volta provata la cann-o-nata difficilmente tornerai alle normali bevande!

Adam Parsons
Adam Parsons
Il giornalista professionista del settore cannabico, copywriter ed autore Adam Parsons è un membro di lunga data dello staff di Zamnesia. Incaricato di coprire una vasta gamma di argomenti, dal CBD agli psichedelici e molto altro ancora, Adam crea post per blog, guide ed esplora una gamma di prodotti in continua crescita.
Headshop Ricette
Cerca nelle categorie
o
Cerca